Per Amore ...

Per Amore

hai emesso i Tuoi primi

vagiti in una grotta,

per Amore

sei diventato fiaccola

sul sentiero della vita,

per Amore

Ti sei fatto pane

per nuove libertÓ,

per Amore

hai portato le colpe

dell'uomo sulla Croce.

Ed io,

atomo del Tuo Cielo,

come foglia d'autunno

sospinta dal vento,

volteggio stordito

nel grande Infinito

e confuso mi sento

per quanto non fatto,

per quanto non detto,

per quanto non dato,

per quanto ho perduto

di Te.

 

 

 

 

 

 

 

indice poesia