il santo di domenica 27 agosto 2006

Santa Monica

Rovine di Ostia antica dove fu, forse sepolta santa Monica,. Oggi riposa nella chiesa di Sant'Agostino a Roma.

Nata a Tegaste, nell'odierna Algeria,  da famiglia berbera, Monica fu allevata da una nutrice austera che la educ˛ alla mortificazione e all'onestÓ. Data in sposa ancora giovane a Patrizio, un uomo buono ma irascibile, mise al mondo due figli maschi, Agostino e Navigio, e una figlia femmina di cui si ignora il nome. Nel 370 il sogno di vedere convertito il marito finalmente si coron˛ ma da quel momento il suo cruccio divenne Agostino che si dedicava a una vita dissipata prima a Roma e poi a Milano.

Rimasta vedova nel 371 ca., raggiunse il figlio a Milano e prov˛ la gioia pi¨ grande della sua vita quando il giorno di Pasqua del 387 assistette al suo battesimo. Giunti a Ostia in attesa di imbarcarsi per l'Africa, madre e figlio vissero momenti di intensa unione spirituale e lý Monica morý nel 387.

IN QUESTO GIORNO SI RICORDANO ANCHE:

sant 'Eunuco, san Gabriele, san Licerio.

  indice i santi della domenica 2005