il santo di domenica 12 marzo 2006

Don Luigi Orione Tempio Capitolino a Brescia. I░ secolo.

Nato nei pressi di Tortona nel 1872,  Luigi Orione venne accolto nel convento dei frati minori di Voghera a soli tredici anni dopo avere lavorato insieme al padre come scalpellino.

Lasciato il convento per una grave polmonite e l'Oratorio di don Bosco, nel quale era entrato nel 1886, and˛ in seminario a partire dal 1889. In questo periodo inizi˛ a occuparsi dei ragazzi poveri c disagiati per i quali fonderÓ la Piccola Opera della Divina Provvidenza. A Roma strinse amicizia con papa Pio X e, tornato in Piemonte, si dedic˛ alla costruzione di un asilo di caritÓ per anziani poveri con i fondi dell'ereditÓ di una contessa. Morý a Sanremo nel 1940.

IN QUESTO GIORNO SI RICORDANO ANCHE: san Zono di Alessandria, san Nicodemo, san Massimiliano.
  indice i santi della domenica 2005